GIAPATOI

FEZ, Fās al-bālī

Mi par d’essere Worthsword con le sue giunchiglie.  

Parto , giro, guardo ed osservo, ma raramente quando sono in viaggio riesco a godere di  tutta la bellezza che alcuni luoghi o sguardi possono regalare.

 

C’è quasi sempre qualcuno che deve andare al bagno o che è stanco, un treno che parte,  un venditore assillante ad un incrocio da non sbagliare.

 

Porto con me le immagini , prigioniere dentro la macchina fotografica, per poter costruire ricordi e  distillare  le emozioni a casa, con calma.

 

Ci son però  luoghi di una bellezza sfrontata , che non possono attendere e che esigono una attenzione ammirata ed immediata.

 

Da quella terrazza  il fascino  della medina millenaria non ammetteva distrazioni.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

7 pensieri su “FEZ, Fās al-bālī

  1. KAT@ Quella è l’unica poesia che mi ricordi di tutta la letteratura inglese.
    Quel giorno , stranamente, ero stato attento.

  2. ma lui vagava solo come una nube
    bella città

  3. Che meraviglia!
    :o)

  4. Giap, con ritardo, ma ti ho risposto.
    Bellissima foto!

  5. meraviglioso davvero

  6. Son rimasta cinque minuti a fissare sbavando questa foto.

    ammiRita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: