GIAPATOI

teutonica mente

PRRRONTO AFOCATTO ?

 Buona sera signora , mi dica.

SONO LA SIGHNORA MULLERTURGAU, INGE MULLERTURGAU.
FORREI AFERE UN PUNTAMENTO CON LE PER PARALARE DI MIO PROBLEMA.

Certo signora , può venire lunedì alle 15?

CERTAMENTE AFOCATTO, IO DICO GIA' LEI  :DEFO PARLARE di MIO MARITO.
IO DEVO SEPARARE LUI!

certo signora , a lunedì !

clic.

 mmmmmmh? ma sapete che a ripensarci non so bene se la teutonica signora ha detto "io devo separare lui" o "io devo sparare lui" ?

oh Got!

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

13 pensieri su “teutonica mente

  1. No, "separare lui". Inteso come separare la testa dal collo, gli arti dal tronco, i genitali dalla loro sede naturale… (è una citazione da una cazzata di libro chiamato "come ammazzare mamma e papà")

  2. separare, separaresolo perché non sa il termine sminuzzareciao

  3. nel caso in cui gli sparasse quantomeno l'avvocato l'avrebbe già!(Boston ma quel libro l'hai letto in prospettiva della prole futura?!)

  4. Bost, sei paragnosta?

  5. Oddio, di solito mi danno del para-altro… Expecting, quando ho letto quel libro non solo la paternità era lontana dai miei pensieri, ma sospetto che fosse sì e no appena in vista dei pensieri dei tuoi genitori. Tanto per dirti quanto tempo è passato.

  6. Tu spieca a sighnora teutonica che lei fare molto più male a lui se mirare a portafoglio infece che a cuore.(No, per salvargli la vita, dico.)

  7. xan, lunedi' alle tre, vieni a farmi da consulente?Potremmo farlo in video conferenza con skype.Ti metto li dentro il portatile sulla scrivania giusto a fianco a me

  8. Io devo sparare TU?:)

  9. tu devi sparare me? winter stai meditando un giappicidio?

  10. Ommioddio.QUEL libro, Bost, quello che hai definito "una cazzata", è uno dei preferiti della Nina.E tu sai cosa può diventare la Nina se adeguatamente istigata!Giap, stai per avere un altro caso di separazione (fra parti di un corpo)!Rita(PS: dai, ma Amurri era forte! "Piccolissimo" l'hai mai letto?)

  11. Oho rita! su wikipedia il libro è inserito nel genere : manuali.Lo hanno preso sul serio. Ma dimmi, tu che sai,i genitori della Nina , viste le preferenze letterarie della figlia, come l'hanno presa?

  12. Cosa, la mannaiata? (AHAHAH!)E lancerei un appello anche a Pulcino visto che della stessa serie c'è "Come ammazzare il marito".E pure "Come ammazzare la moglie". Anzi, sai cosa?, quasi quasi potresti prenderne una copia per titolo e lasciarle sul tavolino della sala d'aspetto. :-PAh, eccomunque la finezza del cognome della sighnora non c'è sfuggita annessuno, sàllo.Rita

  13. la serie “come ammazzare” è abbastanza una cazzata, ma tutti gli altri libri di Amurri sono eccezionali (Piccolissimo-Vent’anni dopo- Famiglia a carico) e li consiglio a chiunque abbia pargoli, se ha la voglia e l’ironia per riderci su. Se non fosse che sono fuori catalogo da 10 anni.Nina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: