GIAPATOI

Nota a margine

Quello che mi rimaneva addosso ogni volta che lo incontravo era una interminabile invidia.
Era alto, abbronzato di mare, occhi azzurri e sorriso accogliente.

Tanto elegante nei modi e nell’animo che i vestiti che portava avevano paura a stropicciarsi e risultava impeccabile anche quando passava in bicicletta,naturalmente nera e con i freni a bacchetta.
 
La stessa invidia l’ho riprovata ieri, alla sua messa funebre.
Niente di eccessivo : qualche lacrime dalle nipoti e molti  sorrisi , malinconici forse ma sorrisi.
La netta sensazione che non avesse lasciato rimpianto, rimorso,nulla rimasto in sospeso.
Nessuna soddisfazioni alla morte.
Ha attraversato quasi un secolo ed ha finito il suo viaggio: una vita perfetta.
 
Nota a margine:
Quando da bambino lo vedevo passare in bicicletta nelle strade vuote degli anni 60 , guidando senza mani, con un occhio alla strada ed uno al giornale bene aperto davanti  al viso ,col tempo pure di darmi un cenno di saluto , ero certo che  fosse un supereroe.  
 
 
 

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

3 pensieri su “Nota a margine

  1. ERA un supereroe.

  2. una vita ammirevole

  3. e che si può desiderare di più?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: