GIAPATOI

L'UNDICI

Duemila e Undici
E’ il mio numero l' 11.
Era il numero di Giggirrrriva.
Era sempre il mio numero a scuola.
 
E’ dispari, come deve essere,
perché così  sei costretto a cercarne un altro per trovare l’equilibrio.
 
Quest’anno sono venti anni che vivo con la Zarina
ed altrettanti che sono avvocato
Son pure cinquanta in totale , in realtà.
 
Ummaddo’.
 
Senza che neppure facessi la fatica di cercarli
ho trovato tre colleghi con cui rinnovare studio e lavoro.
Hai in mente i Re Magi?
 
Prima ancora che mi preoccupassi di capire come dividermi tra  l’avventura nuova e quella degli ultimi decenni , l’ufficio  al piano di sotto si è liberato.
Solo 20 gradini tra la mia scrivania e quella di mio padre.
Tutto dal 1.1.11
 
Perfetto.
 
 ( Si insomma , quasi perfetto perché lo Zarevich  pare interessato esclusivamente ai propri  capelli e pericolosamente affezionato alla terza media e la Zarina sta giustamente perdendo la Trebisonda.)
 
 
Pieno di buoni vaticini , neanche fossi un aruspice estrusco, son partito per la montagna.
Fino alla conclusione dell’anno passato il sole non è mai stato così caldo , la neve così splendente ed il vento gelato così misericordiosamente indolente.
 
MA

al secondo giorno  lo Zarevich si sveglia con la febbre a 39 ,
il terzo trova me senza voce,
il quarto la temperatura scende a meno 15 ed incomincia a far bufera.
Il mattino del quinto giorno  decidiamo di tornare ;
il mattino  e trecento metri più a valle, proprio davanti il meccanico, l’auto decide di spegnersi, inesorabilmente  e rimanere li.
 
Resto ottimista, però …

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

17 pensieri su “L'UNDICI

  1. spero che la befana abbia portato dei doni salutari
    da quel che hai scritto, sembri Gesù Bambino
    sotto tutti quei capelli, lo Zarevich avrà pure un paio d'orecchie da tirare, no?
    buon 2011

  2. >E’ dispari, come deve essere,
    perché così  sei costretto a cercarne un altro per trovare l’equilibrio.

    In barba alla tanto decantata solitudine dei numeri primi 🙂
    Auguri Giap! Di cuore!

  3. Uh è un caso che ho letto il post alle 11e 11?

    Sì è un caso!

    Auguri!

  4. ok, dai, la dose annuale di sfiga te la sei giocata tutta i primi giorni.
    ora è tutta discesa. vai alla grande, giap!
    buon anno 🙂

  5. Giap, mannò! Non capisci? Va BENISSIMO! La macchina s'è fermata PROPRIO DAVANTI AL MECCANICO! Nel posto più comodo in cui, se proprio doveva succedere, avrebbe potuto farlo!
    Quindi vai tranquillo: è evidente che sta andando tutto come nel migliore dei mondi possibili, e il messaggio è "se qualche piccola, inevitabile, sfighetta di routine dovrà capitare per forza anche quest'anno, accadrà nel meno rompicoglioni dei modi e poi passerà via".

    Rita ottimistissima

    … Okay: Rita alla quale qualche settimana fa s'è fermata la macchina in uno dei punti più scomodi sia per lei che per il meccanico che per il suo portafoglio e che quindi vede il gesto della giapmobile si fermarsi proprio davanti all'officina come una FORTUNA incommensurabile che magaricapitassammè.

  6. IL meccanico di Cervinia vende l'olio motore allo stesso prezzo di un Sassicaia.
    Rita, preferivo bermelo……il vino non l'olio. 

  7. Ma noi quand'è che ce lo beviamo, un sassicaia?

  8. giustappunto!

  9. …stavo per dirti…vabè maddai…davanti al meccanico…poi ho letto il tuo commento…ehm…no vabè…comunque..insomma…ok lo dico…AUGURI GIAP!  (io sto cercando – di nuovo-  casa, ho una prospettiva di lavoro e ho chiuso LA storia…il tutto a ieri…11.1.11…ne parliamo giappinomio?! eh?! )

  10. Io volevo sempre avere la maglietta numero 11, sempre semprissimo, ma mi davano sempre il 7.
    Che significa? E che ne so?

  11. giap, 50?
    te ne davo 10 di meno.

    Nina

  12. nina ti amo!!!!

  13. Giap, mica ti ha tolto dieci anni di età… ti ha dato le attenuanti!
    😀

  14. Io invece preferisco gli anni pari (forse perchè ci sono nata) ma in realtà le tappe miliari sentimentali della mia vita sono tutte in anni dispari.
    Sarà vera la tua teoria, Giap?
    (comunque 50 non li dimostri davvero, ha ragione la Nina)

  15. xan prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
    perla, noi ci si deve rivedere !

  16. Beato te, che resti ottimista.
    Io non ce la posso fare ^___________^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: