GIAPATOI

Archivi per il mese di “febbraio, 2011”

Si accettano consigli, pacche sulle spalle ed opere di bene.

2mr7a1k
 
Lo Zar Narciso ha superato se stesso, la pazienza della Profe, l’immaginazione di suo padre ed i timori della madre.
 
Si è fatto sequestrare il cellulare in classe.
Nulla di strano , direte voi.

Invece si perchè non lo stava usando, in realtà .
Lo stava solo riponendo in cartella perché in tasca gli dava fastidio.
Era spento ma mentre lo stava infilando nello zaino l’ha passato inavvertitamente davanti al viso
e si è fermato ….
a specchiarsi,
incantato dai propri capelli !
 
Accetto consigli: elimino il cellulare o lo porto dal parrucchiere?

"Io senza capelli
sono una pagina senza quadretti"

NiccoloFabi

Annunci

Sciura Cristina, che mi combini!

Io la ragazza la conosco.
E’ simpatica, gentile e seria.
Equilibrata e calma soprattutto .
 
Quando era qui, nel Tribunale del Basso Varesotto, lei chiedeva notizie a mio padre mentre io ero disperso in Siberia alla ricerca dello Zar.
Ha voluto anche una sua foto.
Tifa  viola ma è scusabile perché  toscana lo è davvero, e si sente.
 
Ogni volta che passo a Milano passo a salutarla.
Ora sarà più difficile, almeno per un po’,
perché fuori dalla sua stanza ci sono tre guardie del corpo.
 
Strano vero? Lei ha bisogno della scorta ora , come i giudici antimafia.
Ma ha solo fissato l’udienza del processo per un vecchietto sporcaccione che ama le ragazzine .
Un tale  come quelli bavosetti che danno le caramelle fuori da scuola alle ragazzine.
Solo che lui regala farfalle, gioielli, assegni , case e  posti da deputato.
 
 Ciao donna Cristina, a presto.

OGNI OFELE' AL FA EL SO MESTE''

Direttissima.

Il diciannovenne dietro le sbarre è accusato di aver scippato una signora alla Iper.
Il padre fuori dall'aula mi confessa sconsolato quello che temevo: è un idiota.
Si è licenziato dalla panetteria per darsi alle rapine mentre il resto della famiglia lavora onestamente.
In  sei mesi ne ha fatte due, in entrambe lo han preso ed ha già collezionato 2 anni e 2 mesi di condanna.

Un perfetto idiota!
A quanti anni devi arrivare prima di capire che non è il tuo mestiere?

Fai uno scippo nel supermercato: ci sono telecamere dappertutto.
Ti metti un giubbotto maculato ed insieme a pois ed a losanghe che "nun se pò vedè " ma in compenso si riconosce benissimo anche nel video di una webcam appannata .
Non contento ti fermi , sempre così agghindato, a guardare cosa c'è nella borsa proprio all'uscita della Iper, così la guardia panzona non deve neppure correre per fermarti.

"Fai uso di droghe?" gli chiedo, quasi speranzoso.
"No, assolutamente !"risponde piccato.

Bene!
Un Idiota senza polifosfati aggiunti,  genuino come un salame d'la Duja   .
 
Lo batte solo quello appena uscito dal Beccaria, che tra 2000 persone della discoteca riesce a vendere la sua prima pasticca di ecstasy al poliziotto in borghese.

Uh beata gioventù !

 

Ma è il modo ?

Domani mattina la Zarina prende il treno e se ne va a Roma con tre amiche.
Domani sera lo Zar è ad una festa di compleanno.
Voglio una festa "da grandi" ha preteso il festeggiato  invitando  gli amici per le sei nel bar ove di solito
sfanghiamo il venerdì sera avanti uno "sbagliato".

…….e Giap?

Navigazione articolo