GIAPATOI

Samarcanda , provincia di Ferrara ( con buona pace di Vecchioni)

Ferrara,
via Mazzini
Ingresso delle sinagoghe.

 La porta è aperta a metà e fuori ci sono tre uomini che parlano senza dar peso a noi due.
 "Scusate, il museo è chiuso"
La frase ci colpisce alle spalle a metà della scala.
"Ma noi partiamo oggi, diamo solo un occhiata alla sinagoga"
"Le cose che appaiono più difficili a volte hanno soluzioni semplici!"
– declama il simpatico signore –
" Venite, c’è proprio il rabbino qui fuori , chiediamo a lui."
"Mi dispiace signori, è proprio impossibile oggi, è Pasqua ebraica."

"Peccato!Veniamo da lontano, difficilmente avremo un’altra occasione."
Rabbi   ci guarda da sotto il cappello e inizia:
“Se incontrate l’angelo della morte….
Una interminabile pausa teatrale lascia il tempo a Giap di  compiere in perfetta sequenza  tutti i gesti scaramantici che  la sua metà napoletana fa immediatamente affiorare da oscuri e dimenticatio recessi del subcoscio.
La zarina resta col fiato sospeso.
“… potete dire che non è ancora il vostro momento, perché dovete prima tornare a Ferrara a visitare la sinagoga."
Neppure il tempo di rifiatare che l’efficienza lombarda della Zarina aveva ripreso a fluire in una replica immediata:
“ Grazie signor Rabbino, sarebbe così cortese anche da dirmi come si chiama così quando vedo l’Angelo della morte gli dico anche che questa cosa me l'ha detta lei? Sa potrebbe credere che sia una scusa.”  

Ci allontaniamo dopo i saluti e solo qualche metro più in là, svanita la sensazione di essere cascati in uno spettacolo di Moni Ovadia, ci rendiamo conto che dopo questo vaticinio noi la sinagoga di Ferrara non la visiteremo mai più.

Oh , oh cavallo oh oh cavallo oh oh !

 

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

6 pensieri su “Samarcanda , provincia di Ferrara ( con buona pace di Vecchioni)

  1. Vedi la sinagoga e poi muori?

  2. Ma non era Napoli?
    Lamps.
    A.

  3. Un augurio di lunga vita…

    Una visitatrice di sinagoghe.

  4. utente anonimo in ha detto:

    se ti sei guardato il reticolo di vie del vecchio quartiere ebraicodi Ferrara, credimi,  la visiono della sinagoga non aggiunge alcunchè!
    anna, una lettrice ferrarese

  5. Ferrara ci ha stregato.
    La prossima volta verremo a brindare da te !
    ..e porterò un bicchiere anche per l'angelo della morte , poverino, in fondo deve essre un bravo tipo.

  6. eheheh… oh, auguroni, anche se in ritardo. Ora vado a prepararmi una pignatta di "scuri e dimenticati recessi del subcoscio." (Madò che acquolina in bocca mi fa venire 'sto refuso!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: