GIAPATOI

Il tempo che ci vuole ci vuole!

Cinque minuti ed esco.
Vado ad un matrimonio.
Probabilmente se lo erano promesso 40 anni fa,
in cortile,tra trecce e ginocchia sbucciate.
Persi di vista , si sono incontrati di nuovo .
Ora ripeteranno un rito che hanno già provato in passato.
Ma dallo sguardo scapigliato del pargolo in prima fila
capiranno che questo era il loro incredibile fato.
E' solo accaduto che il destino si era perso per strada.

Francesco, questa volta i regali NON sono per te, non fare quella faccia ! 

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

10 pensieri su “Il tempo che ci vuole ci vuole!

  1. Per quarant'anni erano riusciti a sfangarla.

  2. la mia prozia, che si sposò a quarantasei anni con il suo fidanzato preistorico, ci disse: bimbe, si arriva sempre in tempo
    auguri agli sposi

  3. C'è sempre chi ci crede ancora…

    Auguroni!

  4. il bello della vita è crederci!!! e scalda il cuore questo epilogo
    grazie Giap per averlo raccontato

  5. Ehi… sniff-sniff!!! Ma cos'è tutto questo profumo di fiori d'arancio nell'aria?????

  6. LAPAP!!!   che commenti sono?
    Mi preoccupo?

  7. Toh, il fato con la winterite.

  8. kat, questa era OTTIMA

  9. SULLE: concordo!

  10. 🙂  ma grazie (inchino)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: