GIAPATOI

Archivi per il mese di “novembre, 2012”

Sioooorrriiiiii, altra corsa, altro giro

Accade, accadde ed ancora accadrà .
Dobbiamo tornare indietro ancora una volta,
riesaminare tutto il cammino fatto sin qui
e capire a quale svolta abbiamo sbagliato direzione.

Non importa, lui merita ogni singola deviazione.Immagine

(Però questa volta mi porto la merenda)

Annunci

Bravi, bravi, ma proprio bravi!

Immagine

Se in una città di 80.000 abitanti,  con una popolazione studentesca di poco più di 6000 ragazzi,  5000 te li trovi in piazza a manifestare per il proprio futuro è già una bellissima sorpresa.

Se poi , forti di un proprio servizio d’ordine, riescono a ridurre a zero qualsiasi danno,  violenza o tensione, si tratta si  una vera opera d’arte.

La mia ammirazione è assoluta.

GAZASEE

ImmagineTrecentosessantachilometriquadrati, più o meno.
Tutta la striscia di Gaza starebbe comoda li,tra Torbole e Sirmione.
L’inferno ed il paradiso occupano lo stesso spazio.

 

 

Nulla potrà fermare l’impeto della rivoluzione

Il ragazzo vuole occupare la scuola
Lo scopo   è assolutamente ludico e scevro da qualsivoglia  accenno di ribellione sociale.

Nella sua scuola però non sono in programma occupazioni, neppure un paio di ore autogestite per imparare la tecnica di chiamata nella briscola.

Ha quindi formalmente chiesto di andare con l’amico Alex ad occupare la sua.

 

Navigazione articolo