GIAPATOI

Come gli anelli per gli alberi, uno dopo l’altro.

Immagine

Oggi ho parlato con una gentil donzella, vuole separarsi.
Mentre raccontava mi sono accorto che l’avevo già divorziata una volta, molto tempo fa .
Forse lei è una ragazza volubile, io certamente sono vecchissimo.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

8 pensieri su “Come gli anelli per gli alberi, uno dopo l’altro.

  1. Pensa a quando ti occuperai delle pratiche per il mio internamento…

  2. Poco fedele alla promessa eterna, ma fedele all’avvocato. Molto indicativo, direi… 😛

  3. Ah, eccolo! Non sei vecchio, sei diversamente giovane.
    Lo so che è una battuta trita e ritrita, ma mi piaceva dirla.

  4. Non sei tu che sei vecchio, sono i matrimoni che durano nanosecondi, mio ggggiovane leguleio!

  5. Il tempo è un’opinione, se non lo sapete voi avvocati avete bisogno di lezioni da noi economisti! 😉 (noi ampiamente screditati)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: