GIAPATOI

Archivi per il mese di “gennaio, 2014”

Dio , gli uomini e Candy Crush

Lui e mio padre sono stati colleghi, soci, amici.

Lo sono stati senza mai un litigio, una incomprensione , neppure un piccolo tradimento  per un tempo così lungo che riesco a comprendere solo pensando che il mio nome è stato in onor suo.

Mi conosceva da prima che nascessi  ed ho lavorato con lui per venti anni  rotondi.

In realtà continuerò a vederlo tra l’ufficio ed il bar, tutti i giorni alle due e mezza  discutere con mio padre sulla via del caffè , fermandosi ogni tre passi.

Un’ immagine ferma ,nel centro dello schermo,  mentre attorno vorticheranno figure e cambieranno assetti. Visi e desideri  in bilico per anni si avvereranno o scompariranno secondo il volere del fato ed il rumoroso intreccio di scelte, rifiuti e scommesse di più persone di  quante io possa ricordare.

 Non potrò sostituirmi sulla strada del bar, ma qualche vuoto riuscirò ben a colmarlo.

Poi , la sera,   ti tocca l’inaspettata  sorte di ascoltare il giovine Zar discettare con il compagno  di recitazione sul rapporto tra Dio e l’Uomo, per finire , sulla via di casa, a  discutere il monologo di Shloime il folle.

Prima del sonno i pensieri che scorrono tra gli occhiali ed  il video  mentre sposti  palline sullo schermo in cerca della giusta combinazione sembrano tutti  suggerire  i segreti legami di quello che ti accade in questi giorni che paiono sottolineati.

            Ma è solo ora di andare a dormire.

Annunci

SINISTRO MATRIMONIALE !

Image

Avvocato, volevo un consulto per la mia separazione, non sono tanto d’accordo con quello che mi ha detto l’avvocato di mia moglie.

Certo signore , ma ha già firmato qualcosa?

Beh,  ho fatto la CONSTATAZIONE AMICHEVOLE!

 

 

L’ Epifania tutte le feste le porta via!

 

LE FESTE !!
Quelle porta via, non l’orologio della zarina i soldi del creaturo e il mio tablet nuovo, ladro distratto che non conosci i motti popolari.

Oh, San Nicola ,protettore dei ladri, fai che a quell’ignorante non  tocchi mai in sorte il sottoscritto  come difensore.  eh eh eh !

Immagine

Navigazione articolo